Azure AD. Safe from Threats.

3 minuti di lettura
0
571
Azure AD.

Azure AD. Safe from Threats.

Secondo il 2018 Netwrix IT Risks Report, il 42% delle aziende è pronto a migrare le proprie attività nel cloud. Se sei uno di loro e hai deciso di correre il rischio di passare il tuo Active Directory (AD) al cloud, devi assicurarti che il tuo nuovo sistema sia il più sicuro possibile.

Essendo il gatekeeper delle soluzioni cloud di Microsoft, Azure AD offre una vasta gamma di misure di sicurezza predefinite. Queste includono approfondimenti su accessi e account utente rischiosi suscettibili di attacchi. Le limitazioni dello strumento nativo, come un breve periodo di memorizzazione dei registri e l’impossibilità di visualizzare le modifiche apportate agli ambienti locali e cloud in modo completo, rendono difficile il rilevamento delle minacce.

Azure AD. Come rinforzare le difese.

Oltre alle soluzioni di sicurezza native di Microsoft, ecco cosa fare per rafforzare la sicurezza di Azure:

  • Implementa l’autenticazione a più fattori per aggiungere un ulteriore livello di protezione ai tuoi account e dati.
  • Monitora i tuoi utenti privilegiati, poiché l’80 percento delle violazioni della sicurezza coinvolge credenziali privilegiate secondo Forrester.
  • Garantisci il rilevamento tempestivo di comportamenti anomali, traffico di rete sospetto e altri segni rivelatori di un attacco.
  • Limita il controllo dell’accesso alle informazioni critiche. Assicurati di tenere d’occhio gli ospiti vulnerabili.
  • Effettua sempre il backup dei log di controllo. Saranno utili durante un’indagine quando è necessario risalire alla fonte dannosa.

ADAudit Plus di ManageEngine ti aiuta in queste operazioni. Scarica subito la versione demo gratuita: https://www.manageengine.it/active-directory-audit/

Se vuoi avere maggiori informazioni di carattere tecnico o commerciale puoi contattare gli specialisti di Bludis allo 0643230077 o inviare una e-mail a sales@bludis.it

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
  • NIST.

    NIST. Password guidelines.

    NIST. Password guidelines. Le password sono la forma di autenticazione più diffusa in tutt…
  • User Logon.

    User Logon. Monitoriamo le attività.

    User Logon. Monitoriamo le attività. Le funzionalità di analisi del comportamento degli ut…
  • SSO.

    SSO. Nuove Frontiere.

    SSO. Cloud apps in hybrid Active Directory. Single Sign-On (SSO) in Azure Active Directory…
Altri articoli in Active Directory & Identity Access Management

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

ManageEngine: riparte la formazione!

I corsi hanno l’obiettivo di fornire una panoramica completa delle soluzioni ManageEngine …