Home Soluzioni Unified Endpoint Management Desktop Central: la miglior alternativa SCCM.

Desktop Central: la miglior alternativa SCCM.

6 minuti di lettura
0
337
Desktop Central.

La gestione dei dispositivi endpoint è un compito arduo, in particolare se non si ha a disposizione il software di gestione IT adeguato. Microsoft è leader nel campo della gestione degli endpoint, ma esiste un’alternativa migliore a System Center Configuration Manager (SCCM)? Esiste un tipo di software con costi non esorbitanti e che non richiede un training eccessivo? Un prodotto dove deploy del software, patching dei sistemi, amministrazione dei ruoli, tracking, baselining assets e così via sono in realtà semplici?

Ecco sei ragioni per le quali crediamo che Desktop Central sia la migliore alternativa SCCM:

  • Configurazione client/agent effortless. Il processo di configurazione del client SCCM è complicato, con un numero enorme di impostazioni per la limitazione del trasferimento in background BITS, cache client, criteri client, conformità, hardware/software e almeno una dozzina di altri componenti. Le impostazioni client di Desktop Central sono semplici e per un’implementazione più rapida; devi solo completare alcune opzioni necessarie, tutte auto-esplicative. Se stai cercando una configurazione client/agent senza problemi, Desktop Central è la migliore alternativa SCCM sul mercato.
  • Configurazione semplice per aggiornamenti software più rapidi. Molto deve essere fatto prima di poter pensare all’aggiornamento del software tramite SCCM. Il lungo elenco di prerequisiti include: esecuzione di IIS sui server di sistema del sito, installazione di WSUS Server (solo versione 3.2 e 4 con hotfix obbligatori 3095113 e 3159706), installazione della console di amministrazione di WSUS sul server del sito che gestirà il sito remoto, installazione del Client dell’agent di Windows Update sui computer client, installazione e configurazione di un punto di aggiornamento software e un punto di distribuzione, ecc. Gli aggiornamenti software con Desktop Central sono semplici e veloci. Tutto è snellito e senza complicate attività di configurazione. Basta scansionare i computer, verificare la disponibilità di aggiornamenti e aggiornare il software. Facile ed efficiente!
  • Third-party content support. Un altro punto dove Desktop Central eccelle come alternativa SCCM è il suo supporto per oltre 250 applicazioni di terze parti. Desktop Central ti aiuta a correggere le applicazioni di terze parti in modo tempestivo per mantenere la tua rete sicura e aggiornata. L’assenza di questa funzione in SCCM limita la capacità di gestire i contenuti di terze parti a livello di rete, lasciandovi vulnerabili.
  • Patch declining. Utilizzando Desktop Central, è possibile rifiutare patch specifiche (ad esempio un aggiornamento Java) se la rete supporta qualsiasi sistema legacy per mantenere le prestazioni delle proprie applicazioni. Ti sfidiamo a trovare un’alternativa SCCM migliore con le stesse funzionalità.
  • Rimozione automatica di software “proibiti”. Desktop Central dispone di due funzioni dedicate alla lotta contro il software proibito: una che disinstalla automaticamente qualsiasi software proibito rilevato sui computer client e un’altra che blocca qualsiasi eseguibile vietato persino in esecuzione sui sistemi della rete. Con SCCM, non c’è modo di impedire ai client di utilizzare software proibito disinstallando o bloccando gli eseguibili.
  • Prezzi convenienti. Il prezzo gioca un fattore importante nella scelta di qualsiasi software, inclusa un’alternativa per SCCM. Desktop Central ha risolto i tuoi problemi di budget, con una versione gratuita per le piccole imprese che gestiscono fino a 25 dispositivi. Per le aziende più grandi ci sono diverse versioni e tipologie di licenza.

Ti interessa provare subito Desktop Central? Allora scarica la versione gratuita da questo link: http://www.manageengine.it/desktop-central/ se invece vuoi avere maggiori dettagli di carattere tecnico o commerciale, contatta gli specialisti di Bludis allo 0643230077 o invia una e-mail a sales@bludis.it

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
  • Agent Smith.

    Agent Smith. Nuovo Malware per Android!

    Agent Smith. Nuovo Malware per Android! Fa la sua comparsa un nuovo malware per i sistemi …
  • ITAM.

    ITAM. Come semplificare il business.

    ITAM. Come semplificare il business. La gestione delle risorse IT è un compito impegnativo…
  • RMM.

    RMM. A cosa serve?

    RMM. A cosa serve? Remote Monitoring and Management (RMM), è un processo di tracciamento, …
Altri articoli in Unified Endpoint Management

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

ManageEngine: riparte la formazione!

I corsi hanno l’obiettivo di fornire una panoramica completa delle soluzioni ManageEngine …