Home Soluzioni IT Operations Management Gestisci al meglio le applicazioni IT! – Seconda Puntata

Gestisci al meglio le applicazioni IT! – Seconda Puntata

4 minuti di lettura
0
247
Applications Manager ManageEngine

Risolvi i problemi di prestazioni sulle App monitorando i KPI

L’utente finale ha poca tolleranza verso applicazioni lente o non funzionanti. La credibilità vostra, dei vostri servizi, la durata del rapporto con il cliente, dipende dal livello e dalla qualità dei servizi che riuscite a garantire. Il mancato rispetto di queste aspettative, porta ad un crollo netto e veloce della customer satisfaction e conseguente perdita del cliente. Monitorando gli indicatori chiave di performance delle applicazioni – tra cui la disponibilità delle risorse, tempi di risposta, e l’utilizzo della CPU o la memoria – il software APM aiuta a prevenire problemi di prestazioni. Fornisce anche una root cause analysis ogni volta che viene rilevato un problema. L’utilizzo di strumenti per la gestione delle prestazioni, aiuta gli amministratori IT a identificare rapidamente le cause principali dei problemi e intraprendere azioni correttive, aumentando così la produttività e l’efficienza della società e dei suoi dipendenti oltre ad aumentare la credibilità del brand. Se si desidera aggiungere hardware per incrementare la crescita organica della propria organizzazione, monitorare l’utilizzo dell’end user e la conformità, distribuire una nuova release di software, il monitoraggio delle applicazioni offre una visibilità dettagliata che aiuterà a gestire e risolvere i problemi di prestazioni.

Your App is your Brand

Nell’era della rivoluzione digitale, le applicazioni sono il vostro brand. Un buon marchio è spesso sinonimo di sicurezza e prestazioni elevate; questo contribuisce a migliorare la customer experience. Al contrario, un brand che offre poche garanzie, genera diffidenza tra i clienti e perdita di credibilità per la vostra azienda. La migrazione delle applicazioni nel cloud, assicura ai clienti la possibilità di eseguire le operazioni indipendentemente da dove si collegano. Sfruttando le caratteristiche principali dell’APM – end-user experience, runtime application architecture, business transactions, deep-dive monitoring and analytics – potrete offrire un gran valore aggiunto ai vostri clienti a prescindere dalla tipologia di infrastruttura IT, on-premise o virtuale. I clienti sono sempre più esposti ad un gran numero di scelte e, le aziende che non seguono costantemente la loro infrastruttura digitale, si troveranno nel lungo periodo a perdere colpi! Con una overview consolidata delle risorse presenti sulle diverse reti, l’APM vi aiuterà a migliorare le performance delle applicazioni e a rendere più efficace il vostro brand!

ManageEngine, offre un potente strumento per il monitoraggio delle applicazioni: Applications Manager. Per avere maggiori informazioni e scaricare la versione demo gratuita, clicca sul questo link: http://www.manageengine.it/applications_manager/ oppure contatta direttamente gli specialisti di prodotto Bludis allo 0643230077 o via e-mail scrivendo a sales@bludis.it

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in IT Operations Management

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Wi-Fi Analyzer. Nuova app per OpManager.

Wi-Fi Analyzer. Affrontare i problemi. Monitorare la disponibilità, la velocità e le prest…