Monitorare la rete: cinque buoni motivi per farlo

In Europa, l’82% delle organizzazioni hanno riscontrato problemi di prestazioni sulla rete. La ricerca Killer Apps 2012, condotta da Easynet, ha messo in risalto come un utilizzo inappropriato della rete aziendale impatti sulle prestazioni delle applicazioni di business. Il  monitoraggio della rete è un attività importantissima per prevenire malfunzionamenti o intervenire tempestivamente in caso di problemi.

Di seguito troverete  cinque buoni motivi sul perché è importante monitorare la rete aziendale:

Utilizzo  inappropriato della banda di rete
In tutte le realtà aziendali si affrontano problemi di utenti e clienti che lamentano dei tempi di risposta delle applicazioni o dei siti internet . Monitorare la larghezza della banda e le risorse che la utilizzano, permette di migliorarne la gestione evitando riduzione delle prestazioni,  ulteriori costi per l’acquisto della banda e dell’hardware, offrendo un miglior servizio. Il monitoraggio costante della rete consente ai Manager IT di indirizzare l’ utilizzo della banda verso le applicazioni più importanti, offrendo un servizio qualitativo, veloce e affidabile.

Ridurre i tempi di  inattività
Il fermo delle macchine o” Downtime“ viene usato per indicare l’ arco di tempo in cui un sistema non è attivo e non riesce a fornire o svolgere la sua funzione. Il blocco dei servizi e delle applicazioni di una azienda causa un notevole danno economico .Individuare il problema, intervenire tempestivamente, evitare inefficienze sulla produttività degli utenti, sono valide ragioni per monitorare in tempo reale tutti i servizi della rete.

Ridurre i costi di gestione
Lo studio accurato dei costi di gestione fornisce una visione completa su come vengono utilizzate le risorse e le capacità produttive. Analizzare questi dati permette di individuare anche i ricavi, ed essere in grado di stabilire i budget,  ed identificare la strategia adeguate per raggiungere  gli obiettivi  desiderati . Avere un’infrastruttura IT solida, ben organizzata, un monitoraggio quotidiano e costante della rete e delle risorse utilizzate, assicurano un rapido risparmio ed un significativo ritorno degli investimenti  effettuati.

Risolvere il disservizio ancor prima che venga notificato
Sapere nel più breve tempo possibile quando un’ applicazione non eroga in maniera corretta il servizio o quando un server sta utilizzando la banda in maniera inappropriata aiuta l’IT Manager nell’analizzare la problematica, classificarla ed intervenire tempestivamente. Con un  sistema di alert via e-mail e Sms i tecnici di settore sono in grado di decidere gli interventi necessari prima che il disservizio venga  segnalato dall’utente.

Controllare le minacce per la sicurezza della rete
L’utilizzo di Internet come fonte di informazione  e di ricerca ha notevolmente trasformato l’interazione tra individui, e l’interazione all’interno della azienda mettendo a rischio la sicurezza della rete aziendale. Le minacce che possono colpire la rete non provengono necessariamente dall’esterno, ma statisticamente sono generate da un errato comportamento dell’utente. Monitorare sistemi e applicazioni permette di individuare e bloccare in tempo qualsiasi tipo di attacco.

Prodotti Correlati:
OpManager
NetFlow Analyzer

Articoli correlati

Nessun commento

Commenta