Home Soluzioni Active Directory & Identity Access Management NTFS permissions. Come semplificarli.

NTFS permissions. Come semplificarli.

3 minuti di lettura
0
144
NTFS permissions.

NTFS permissions. Come semplificarli.

I file server sono una componente essenziale dell’infrastruttura IT di ogni azienda. Modifiche involontarie delle autorizzazioni sui file server business-critical possono compromettere i dati, causando pesanti multe per inadempienza e interruzioni dell’attività.

Il primo passo per prevenire l’abuso dei privilegi è tracciare le autorizzazioni sui file server di Windows. Spesso, i revisori della conformità richiedono agli amministratori IT di fornire l’elenco delle autorizzazioni NTFS concesse a un gruppo o a un singolo utente. Mettere insieme un elenco di questo tipo utilizzando strumenti nativi di Active Directory (AD) richiede lo script di PowerShell, che è noioso e richiede molto tempo. Inoltre, l’uso di strumenti nativi di Active Directory per gestire le autorizzazioni del file server per più oggetti è più impegnativo. È qui che entra in gioco ADManager Plus, una potente condivisione e uno strumento di gestione e reporting NTFS.

NTFS permissions. Le autorizzazioni.

La funzione di condivisione delle autorizzazioni di condivisione e NTFS di ADManager Plus consente agli amministratori di generare report sulle autorizzazioni di accesso per la condivisione e file e cartelle NTFS. Possono controllare e certificare nuovamente l’accesso ai dati riservati. Con questo strumento gli amministratori possono anche impostare autorizzazioni NTFS a grana fine con restrizioni di accesso basate su utenti e gruppi per garantire che non vi sia un accesso troppo permissivo ai file sensibili.

Gli amministratori possono elencare le cartelle su cui gli account specificati dispongono di autorizzazioni e modificarle o revocarle istantaneamente in caso di autorizzazioni concesse alla persona sbagliata. Per ridurre il rischio di perdita di dati e rispettare il principio di accesso just-in-time, si può fornire un accesso temporaneo a file e cartelle importanti.

NTFS permissions. L’aiuto di ADManager Plus.

Con ADManager Plus, proteggi i dati aziendali tenendo traccia di tutte le assegnazioni delle condivisioni e delle autorizzazioni NTFS esistenti e modificando o rimuovendo le autorizzazioni indesiderate in un colpo solo.

Prova la versione demo gratuita scaricandola dalla nostra pagina: https://www.manageengine.it/ad-manager/

Se invece vuoi avere informazioni di carattere tecnico o commerciale contatta gli specialisti Bludis allo 0643230077 o invia una e-mail a sales@bludis.it

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Active Directory & Identity Access Management

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

OpManager. Network Monitoring for SME.

OpManager. Network Monitoring for SME. Il budget IT della vostra azienda è limitato? Non è…