AD. Un aiuto concreto.

4 minuti di lettura
0
1,349
AD.

AD. Un aiuto concreto.

Ora i concetti di base dell’ambiente AD sono chiari. Analizziamo lo scopo di avere un AD impostato in qualsiasi attività.

  • aiuta a organizzare tutti gli utenti, i computer e altre risorse di rete e gli accessi e le autorizzazioni associati. Questo aiuta nell’allocazione, gestione e manutenzione delle risorse.
  • è essenziale per mantenere la posizione di sicurezza di un’organizzazione. L’accesso alle risorse di rete è gestito tramite criteri di sicurezza. Come discusso in precedenza, l’autenticazione e l’autorizzazione sono gli elementi fondamentali di un ambiente AD.
  • Con una gestione chiara, trasparente e centralizzata degli utenti e di ciò a cui accedono, i costi operativi vengono ridotti e il controllo sulle risorse di rete diventa più snello.

Rispetto delle conformità.

  • permette il rispetto delle normative di conformità come GDPR, GLBA e HIPAA. Il controllo della conformità implica la gestione delle politiche, dei regolamenti e degli standard di sicurezza, che coprono il modo in cui vengono gestite le informazioni riservate su utenti e gruppi. AD garantisce la massima granularità nel mantenimento e nella rendicontazione di tali dati. Fornisce informazioni preziose che vengono utilizzate dai revisori della conformità durante l’audit a livello di organizzazione.
  • consente un approccio personalizzato alla gestione degli utenti e dei relativi privilegi. Ciò comporta il raggruppamento di tutti gli oggetti AD e la loro successiva gestione in base alle esigenze aziendali e agli obiettivi aziendali.

Criteri e aggiornamenti.

  • AD fornisce la base per un singolo punto di accesso o un single sign-on per l’accesso alle risorse di rete che si trovano su qualsiasi server nell’ambiente controllato da AD.
  • I criteri delle password e varie altre impostazioni di configurazione di utenti e computer consentono una gestione efficiente della distribuzione del software. Le impostazioni di Windows e i modelli amministrativi in AD possono essere usati per una migliore gestione di dati e servizi.
  • Gli aggiornamenti automatici e la gestione centralizzata dei dispositivi con un intervento manuale minimo sono possibili grazie a AD. Gli amministratori di rete utilizzano Criteri di gruppo per gestire queste configurazioni.

Questi sono alcuni dei concetti fondamentali ma critici da cogliere quando si inizia lo studio dell’AD. Segui questa serie per approfondire e rafforzare la tua comprensione di vari altri aspetti dell’AD.

Continua a seguire nelle prossime settimane le nostre pillole di Active Directory! Ma soprattutto non perdere il Training Corner di Bludis! Corsi tecnici, webinar e bootcamp: https://www.bludis.it/training-corner/

Se vuoi approfondire e scoprire quali sono i prodotti ManageEngine per la gestione di Active Directory: https://www.manageengine.it/products.html

Per maggiori informazioni contattaci allo 0643230077 o invia una e-mail a sales@bludis.it

  • Safe devices.

    Safe devices. Ecco come!

    Safe devices. Ecco come! Quanto sei certo di gestire i tuoi dispositivi in modo sicuro su …
  • Explore AD.

    Explore AD. User & computer accounts.

    Explore AD. User & computer accounts. Come si inizia a lavorare con Active Directory D…
  • DNS Rules.

    DNS Rules. Approfondiamo!

    DNS Rules. Approfondiamo! In conclusione, il DC locator process, DNS resource records e DN…
Altri articoli correlati
  • Safe devices.

    Safe devices. Ecco come!

    Safe devices. Ecco come! Quanto sei certo di gestire i tuoi dispositivi in modo sicuro su …
  • Explore AD.

    Explore AD. User & computer accounts.

    Explore AD. User & computer accounts. Come si inizia a lavorare con Active Directory D…
  • DNS Rules.

    DNS Rules. Approfondiamo!

    DNS Rules. Approfondiamo! In conclusione, il DC locator process, DNS resource records e DN…
Altri articoli da Redazione
  • Explore AD.

    Explore AD. User & computer accounts.

    Explore AD. User & computer accounts. Come si inizia a lavorare con Active Directory D…
  • DNS Rules.

    DNS Rules. Approfondiamo!

    DNS Rules. Approfondiamo! In conclusione, il DC locator process, DNS resource records e DN…
  • DNS resource.

    DNS resource. Records.

    DNS resource. Records. DNS resource. Il server DNS è responsabile del mantenimento di vari…
Altri articoli in Active Directory & Identity Access Management

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Safe devices. Ecco come!

Safe devices. Ecco come! Quanto sei certo di gestire i tuoi dispositivi in modo sicuro su …