Home Soluzioni IT Security Azure Security. Come migliorarla.

Azure Security. Come migliorarla.

6 minuti di lettura
2
4,836
Azure Security.

Azure Security. Come migliorarla.

“Where necessity speaks, it demands”. Questo vecchio detto sembra particolarmente adatto in questo momento con la pandemia che costringe le aziende a cambiare completamente il modo in cui pensano alle loro reti IT. Questo rapido passaggio al lavoro remoto ha portato a una massiccia richiesta di servizi basati su cloud.

Secondo Gartner, entro il 2024, oltre il 45% della spesa IT per l’infrastruttura di sistema, il software dell’infrastruttura, il software applicativo e l’outsourcing dei processi aziendali passerà dalle soluzioni tradizionali al cloud. Più della metà delle aziende, è disposta a spostare alcuni dei dati sensibili dei consumatori o finanziari aziendali nel cloud. Questo riflette la crescente fiducia nelle pratiche di sicurezza dei fornitori di cloud.

Azure Security. Public Cloud.

Sebbene la maggior parte delle aziende possa optare per una strategia multi-cloud (in cui due o più piattaforme cloud vengono sfruttate per eseguire varie attività) o un approccio cloud ibrido (una combinazione di cloud pubblici e privati), l’adozione del cloud pubblico è aumentata drasticamente, soprattutto sulla scia della pandemia COVID-19. Con quasi il 55% dei carichi di lavoro dell’azienda previsti in un cloud pubblico entro dodici mesi, possiamo aspettarci un aumento significativo dell’adozione del cloud nei prossimi mesi.

Come si vede sopra, Amazon Web Services (AWS), Microsoft Azure e Google Cloud rimangono i primi tre fornitori di cloud pubblico. Tuttavia, Azure continua a ridurre il divario con AWS.

Azure Security. Cloud choice.

Azure è un’opzione popolare come servizio di cloud pubblico per vari motivi. La maggior parte delle infrastrutture IT per le aziende è stata costruita su Active Directory (AD) locale di Microsoft e questo rende Microsoft Azure per il cloud una scelta popolare. L’illustrazione seguente mostra i principali fattori alla base del maggiore tasso di adozione di Azure AD.

Azure Security. Cloud benefits.

Sebbene l’aumento del tasso di adozione di Azure e il maggior numero di carichi di lavoro spostati nel cloud ogni giorno prometta un futuro basato sul cloud, ci sono ancora sfide da affrontare come mostrato in questo grafico:

Alcune sfide diventano più gestibili man mano che l’azienda matura e acquisisce esperienza. Altre rimangono significative, anche nelle aziende che sono utenti avanzati del cloud. Per quanto riguarda Azure AD, possiamo così riassumere sfide e preoccupazioni:

  • Mancanza di risorse e competenze: Azure offre molte funzionalità di amministrazione e gestione. Questi strumenti e interfacce non sono facili da usare, mancano di centralizzazione e possono essere fonte di confusione.
  • Sicurezza: sebbene sia estremamente utile che Azure supporti più piattaforme, comprese piattaforme locali come AD e app e servizi SaaS popolari pronti all’uso, quanto bene protegge le connessioni tra queste piattaforme? Azure svolge un buon lavoro nel monitoraggio dei cambiamenti sulla rete, dal punto di vista della sicurezza?
  • Cloud spend: le licenze di Azure si basano esclusivamente sul tasso di consumo delle risorse. Azure può garantire un utilizzo imparziale e ottimale delle risorse, come licenze utente e spazio di archiviazione?

Sei un utente di Azure AD o stai pensando di adottarlo? questa presentazione illustra i fondamenti di sicurezza da conoscere per garantire la sicurezza di Azure! Per gestire la sicurezza di Azure, utilizza Log 360 di ManageEngine: https://www.manageengine.it/log-management/ Per maggiori informazioni di carattere tecnico o commerciale contatta gli specialisti di Bludis allo 0643230077 o invia una e-mail a sales@bludis.it

Altri articoli correlati
  • URL filtering.

    URL filtering. Perché adottarlo.

    URL filtering. Perché adottarlo. Il panorama cloud è pieno di URL non sicuri e contenuti i…
  • Talk to Bludis!

    Parlaci, esplora le nostre soluzioni, scoprici da vicino. Perché partecipare Perché non è …
  • Ransomware attack.

    Ransomware attack. Cosa possiamo imparare.

    Ransomware attack. Cosa possiamo imparare. Il recente attacco ransomware a Colonial Pipeli…
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in IT Security

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

URL filtering. Perché adottarlo.

URL filtering. Perché adottarlo. Il panorama cloud è pieno di URL non sicuri e contenuti i…