Home Punti di vista Momi ADSelfService Plus supporta Mac OS X

ADSelfService Plus supporta Mac OS X

2 minuti di lettura
0
972

Forse non lo sapevate, o forse aspettavate solo questa novità per passare a AdSelfSerivice!

In qualunque organizzazione basata su Windows non è raro trovare sistemi informatici in esecuzione su Mac OS X.

ADSelfService Plus – da oggi (ovvero dalla versione 10.6 e successive) – viene fornito con un agent login per OS X , che offre un pulsante Reset Password account / Sblocca nella schermata di login di Mac .

Ovviamente l’agent per sistemi windows era già incluso prima

Se gli utenti dimenticano le proprie password , possono, grazie a ADSelf Service  sbloccare e reimpostare le password di OS X in Active Directory direttamente dalla schermata di login stessa .

Mai più nessun utente connesso ad Active Directory dovrà dipendere dall’ helpdesk per il reset della password!

Questi i vantaggi immediati

  • Riduzione dei costi dell’HelpDesk – Meno chiamate, più tempo per risolvere le problematiche più complesse.
  • Miglioramento della produttività dei dipendenti : nessun tempo di attesa per il ripristino delle password
  • Controllo : Ogni attività  svolta attraverso ADSelfService Plus è memorizzata in un database
  • Aggiornamento in tempo reale delle informazioni utente: non solo le password, ma gli utenti potranno aggiornare in tempo reale le loro informazioni archiviate in AD come il telefono

 

Prodotti correlati ADSelfService e IT360

Altri articoli correlati
Altri articoli da Simona Piacenti
Altri articoli in Momi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Benvenuta Complessità, ti controllo facilmente!

Gli ambienti IT diventano sempre più complessi, i sistemi e gli applicativi cambiamo veloc…