Approval workflow: monitora il self-service in AD

È comodo dare agli utenti finali il potere di aggiornare le proprie informazioni in Active Directory? Sicuramente no! Sei disposto ad assumerti la responsabilità di aggiornare le informazioni utente e gestire le loro password? Non è solo un compito impegnativo, ma è anche praticamente impossibile. Concordi? Allora la prima cosa da fare è trovare una soluzione con la quale affrontare queste due sfide. ManageEngine, per vincere questa sfida ha integrato ADSelfService Plus (la soluzione per la gestione delle password self-service) con ADManager Plus (la soluzione web-based per la Gestione degli oggetti appartenenti ad Active Directory). Dopo aver integrato questi strumenti di gestione AD, potete abilitare il processo di approvazione del flusso di lavoro per avviare il monitoraggio e approvare le azioni di auto-servizio degli utenti, tra cui:

Active Directory

Combattere l’approccio non specifico nella gestione di AD configurando le policies basandole su OU e gruppi, ridurrà drasticamente le chiamate all’help desk. Potrete così effettuare un monitoraggio intelligente di ciò che accade in Active Directory.

Se ti interessa avere maggiori informazioni su ADSelfservice e ADManager puoi consultare il sito http://www.manageengine.it/products.html alla sezione “Active Directory Management”. Altrimenti puoi contattare gli specialisti Bludis allo 0643230077 o inviare una e-mail a sales@bludis.it

Articoli correlati

Nessun commento

Commenta