RMM. A cosa serve?

6 minuti di lettura
0
600
RMM.

RMM. A cosa serve?

Remote Monitoring and Management (RMM), è un processo di tracciamento, monitoraggio e gestione degli endpoints per più clients. Viene utilizzato principalmente dai provider di servizi (MSP) per fornire servizi IT alle aziende che portano all’esterno il proprio IT. Due delle soluzioni di base necessarie per avviare un’attività di MSP sono uno strumento RMM e uno strumento PSA (Professional Services Automation).

RMM. Perché è necessario?

Gestire un ambiente IT composto da laptop, desktop, server, smartphone, ecc. è una sfida. È ancora più difficile gestire diversi ambienti disparati in un intero paese o continente. Tenere traccia di migliaia di risorse IT può trasformarsi in un incubo e impostare una visita del client per risolvere ogni problema non è l’ideale. È qui che uno strumento RMM può aiutare gli MSP automatizzando le attività regolari e monitorando le reti dei clienti in tempo reale. Uno strumento RMM consente agli MSP di fornire servizi IT trasparenti e proattivi piuttosto che un modello di interruzione/correzione, indipendentemente dalla posizione e dall’infrastruttura del cliente. In altre parole, il monitoraggio e la gestione remoti degli endpoint client aiutano gli MSP a migliorare la loro efficienza e aumentare le entrate.

RMM. Come funziona?

Gli strumenti RMM distribuiscono software leggero, spesso descritto come un “agent”, su workstation client, server, dispositivi mobili e altri endpoint. L’agent quindi raccoglie i dati in tempo reale per l’intera rete, inclusi gli endpoint, e li inoltra nella soluzione RMM. Lo strumento RMM, a sua volta, fornisce al tecnico MSP informazioni dettagliate su ogni aspetto dell’infrastruttura del cliente. Attraverso l’agent, i tecnici MSP possono anche connettersi e controllare gli endpoint in remoto per risolvere eventuali problemi. L’agent dello strumento RMM aiuta anche a rilevare eventuali problemi e li segnala automaticamente al tecnico MSP.

RMM. I benefits.

Una soluzione RMM offre molti vantaggi, eccone alcuni:

  • Gestisci migliaia di endpoint su centinaia di client da un’unica posizione.
  • Proteggi le reti dei clienti da malware e altri attacchi zero-day attraverso la gestione delle patch.
  • Riduzione delle spese e perdite di tempo durante le visite dei clienti tramite risoluzione remota dei problemi.
  • Automatizza le attività regolari, come la deframmentazione del disco, per risparmiare tempo e migliorare l’efficienza.
  • Scopri e monitora tutto l’hardware e il software per un facile controllo e gestione.
  • Estendere la durata delle risorse dei client e ridurre i costi per i client gestendo le loro licenze.
  • Diminuisci i tempi di inattività dei client per problemi minori.
  • Migliorare customer loyalty and satisfaction, che influisce sul Net Promoter Score (NPS) di un MSP, un indicatore chiave delle prestazioni che misura la volontà dei clienti di raccomandare ad altri prodotti o servizi di un’azienda. L’NPS di un MSP può influire sulle sue entrate.

RMM. Il suo futuro.

Il mercato dei managed services sta crescendo a un tasso del 9,3% annuo e si prevede che raggiungerà i 282 miliardi di dollari entro il 2023, secondo MarketsandMarkets, società di ricerche B2B. Le PMI sono una grande ragione per questa crescita, in quanto molte stanno esternalizzando tutte le loro esigenze IT. Probabilmente RMM evolverà parallelamente alle crescenti esigenze delle piccole imprese. Uno strumento RMM è fondamentalmente uno strumento di gestione client specializzato per gli MSP e riteniamo che queste soluzioni diventeranno presto parte delle soluzioni di gestione degli endpoint unificate tradizionali.

Prova subito la versione demo gratuita. Se invece vuoi maggiori informazioni di prevendita tecnica o commerciale, puoi contattare gli specialisti Bludis allo 0643230077 o inviare una e-mail a sales@bludis.it

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in Unified Endpoint Management

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Agent Smith. Nuovo Malware per Android!

Agent Smith. Nuovo Malware per Android! Fa la sua comparsa un nuovo malware per i sistemi …