Home Soluzioni IT Security SIEM? Un aiuto contro gli hacker! – seconda puntata

SIEM? Un aiuto contro gli hacker! – seconda puntata

3 minuti di lettura
0
233
SIEM

Vi sarete resi conto di come il SIEM (security information and event management) è un vero e proprio modo di approcciare alla gestione della sicurezza in ambito IT. Il principio di base, è quello di avere una visione quanto più globale dei dati da un unico punto per rendere più facile l’individuazione di eventuali anomalie. Il SIEM, combina SIM (security information management) e SEM (security event management) in un unico sistema di gestione della sicurezza. Questa tipologia di approccio, aiuta aziende di ogni dimensione a mitigare gli attacchi informatici, contrastare le violazioni sui dati e soddisfare i requisiti di conformità alle normative di cui abbiamo parlato nel precedente articolo. La tendenza è quella di avere un sistema che determina come e quando una violazione è avvenuta.

Immaginiamo uno scenario in cui non sono monitorati correttamente gli accessi ai log o gli eventi che accadono sulla rete: ricercare la causa di attività fraudolente è come cercare un ago in un pagliaio! In questo modo, rischiamo di perdere definitivamente di vista cosa e chi ha generato il problema. Invece, una semplice raccolta di log centralizzata può individuare ogni accesso non autorizzato e aiutare nelle successive analisi. La stessa raccolta di log è essenziale per individuare minacce interne all’azienda. Una corretta ed esaustiva politica di registrazione dei log è utile e offre all’azienda diversi vantaggi: raccolta, archiviazione, analisi di log generati dalla macchine, avvisi e analisi forensi– oppure potremmo anche dire banalmente – salvare la tua impresa da una possibile catastrofe!

Utilizzare un software dedicato, permette di automatizzare l’intero processo di gestione dei log generati dalle macchine con conseguente raccolta, analisi, ricerca, reporting e archiviazione centralizzati. Errori umani possono esserci in ogni momento ma possono rivelarsi fatali per la produttività della vostra azienda. Come evitare tutto questo? Con un serio approccio proattivo ed un software dedicato!  Le aziende potranno certamente definirsi hack immune!

Provate subito la versione demo di Eventlog Analyzer 10.6: http://www.manageengine.it/eventlog/

Altri articoli correlati
Altri articoli da Redazione
Altri articoli in IT Security

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Mobile Security. Come garantirla.

Mobile Security. Come garantirla. La perdita del cellulare o tablet, non significa solo pe…