SIEM Solution. Perché sceglierla?

SIEM Solution. Perché sceglierla?

Le minacce alla sicurezza sono in aumento e i metodi di attacco degli hacker stanno diventando sempre più sofisticati. Secondo un recente report di Verizon sulle violazioni dei dati, il 68% di queste richiede molti mesi per individuarle. L’87% delle violazioni esaminate, ha compromesso i dati entro pochi minuti (o anche meno) dall’attacco.

Questo significa che gli hacker adottano tecniche che passano inosservate ai SOC (security operation center). In molti casi, le violazioni vengono rilevate da una terza parte che informa l’azienda che commissiona un’indagine forense. Gli attacchi richiedono pochissimo tempo per rubare dati. Il metodo di intrusione all’interno della rete e il percorso attraverso il quale vengono rubati i dati vengono scoperti solo alcuni mesi più tardi.

Questi attacchi lasciano tracce, anche se il SOC li individua con difficoltà. Con l’avvento di severi requisiti di conformità come il regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) e la protezione delle informazioni personali (POPIA) il panorama della sicurezza IT sta cambiando. Le aziende sono alla ricerca di soluzioni che rilevano e affrontano gli incident prima che diventino critici. Le soluzioni di sicurezza e gestione degli eventi (SIEM) sono il modo migliore per farlo.

SIEM Solution. Tre ragioni per adottarle.

Adottare una soluzione SIEM significa aumentare visibilità, flessibilità e velocità necessarie per gestire le minacce avanzate. Queste ultime vengono spesso individuate dopo che si è verificato l’exploit e i dati sono già stati compromessi o trafugati. Ecco tre buone ragioni per adottare una soluzione SIEM.

SIEM Solution. Visibilità approfondita in caso di incidenti di rete.

Sicuramente stai già utilizzando soluzioni di sicurezza sulla tua rete. Firewall, IDS/IPS, vulnerability scanner, antivirus, antimalware, etc. Quello di cui hai bisogno è una visione consolidata di tutti gli eventi di sicurezza che si verificano nella tua rete. Potrai così collegare facilmente le informazioni che indicano un possibile attacco. Una soluzione SIEM raccoglie i dati dei registri da tutta la rete, estrae informazioni significative, mette in correlazione diversi eventi per rilevare i modelli di attacco. Aiuta a cercare i dati del registro per l’analisi delle cause principali, fornendo visibilità approfondita su ciò che accade nella rete. Questo aiuta a prevenire o contenere gli attacchi alla sicurezza il più rapidamente possibile.

SIEM Solution. Auditing continuo: questa è la chiave.

Quando si tratta di rilevare e contenere attacchi di sicurezza, non si dovrebbe mai impostarlo e dimenticarlo. Sebbene si definiscano criteri di sicurezza critici come regole del firewall, controllo degli accessi, autorizzazioni di appartenenza ai gruppi è necessario osservare costantemente eventuali modifiche a queste configurazioni. Una soluzione SIEM offre report che consentono di controllare continuamente gli eventi.  È possibile convalidare l’applicazione delle policy, rilevare modifiche di configurazione critiche o comportamenti utente insoliti per tenere sotto controllo le minacce.

SIEM Solution. Security orchestration.

Le aziende utilizzano varie soluzioni per facilitare le operazioni IT. Ad esempio, il software help desk viene utilizzato per gestire le richieste IT e le operazioni di rete. Una soluzione SIEM dovrebbe integrarsi con tali soluzioni per rendere le operazioni di sicurezza quanto più efficienti possibile. L’integrazione con le soluzioni di help desk aumenterà la velocità della risoluzione degli incidenti e garantirà la responsabilità.

Successivamente parleremo dei criteri da prendere in considerazione per la scelta di una soluzione SIEM.

Vuoi approfondire l’argomento? consulta la nostra pagina: http://www.manageengine.it/eventlog/ . Ti interessa avere maggiori informazioni di carattere tecnico o commerciale? Contatta gli specialisti Bludis allo 0643230077 o invia una e-mail a sales@bludis.it

Articoli correlati

Nessun commento

Commenta