Active Directory: la componente essenziale per i servizi di rete

 

La maggior parte delle aziende per poter condividere e gestire in modo efficiente le informazioni relative agli utenti ed alle risorse di rete utilizza Active Directory.  Per fornire prestazioni elevate e massima disponibilità e flessibilità, Active Directory consente l’archiviazione di tutte le informazioni del dominio (utenti, gruppi e computer), allo stesso tempo permette di autenticare gli utenti con l’accesso ai servizi, con il vantaggio di mantenere queste informazioni sincronizzate tra i vari server.

 Si potrebbe descrivere Active Directory con l’esempio di un palazzo che ha all’interno molti appartamenti e altrettanti inquilini.

 C’è un amministratore che gestisce i servizi di gas, luce, acqua e telefono, e che da solo, monitora, si assicura che ogni utente riceva tutti i servizi e dà supporto quando qualcosa non funziona correttamente.

 L’amministratore del condominio incarica per ogni singola manutenzione persone diverse: il giardiniere cura il giardino e controllarne l’accesso, il caldaista ispeziona e revisiona la caldaia.

Per ogni compito ci sarà un ruolo ben definito e l’amministratore, attribuendo questi compiti, si assicura che tutto sia a norma.

Questo è precisamente quello, che fa Active Directory.

 L’amministratore di rete può delegare a più sotto-amministratori il controllo capillare di un sottoinsieme dell’organizzazione, creando una gestione gerarchica basata su deleghe.

 Se però si volesse semplificare, velocizzare e risparmiare risorse sulle attività di controllo e di manutenzione, l’amministratore avrà bisogno di strumenti di verifica delle attività.

 Tornando al nostro condominio anche gli inquilini possono giocare un ruolo importante, attribuendo ad alcuni, una parte dei controlli del funzionamento dei vari servizi, come quello delle perdite d’acqua o delle fughe di gas, ad altri un controllo minore all’interno della propria casa, in modo che possano ad esempio cambiare una lampadina oppure un rubinetto.

Questo Semplice esempio dimostra come Active Directory sia un tassello importante per la gestione dell’architettura di rete.

Con l’utilizzo di prodotti specifici, si può semplificare, velocizzare e controllare la gestione con più sicurezza, più risparmio di risorse, di tempo e costi, sulle attività di controllo.

Prodotti Correlati:
ADAudit Plus
ADManager Plus
ADSelfService Plus
Exchange Reporter Plus

Articoli correlati

Nessun commento

Commenta